web
    statistics
TuffOlio 2020

TuffOlio 2020

Abbiamo il piacere di avere con noi a TuffOlio 2020, Masseria La Casella e lo chef Raffaele Della Rocca.

La pietanza realizzata dallo chef Della Rocca per l’evento TuffOlio, prevede l’utilizzo dell’olio extravergine di oliva “Chiusa dei Longobardi” di Masseria La Casella.

Prodotto con olive della varietà di Frantoio, Leccino, Moraiolo, Pendolino raccolte precocemente e distaccate a mano dall’albero negli uliveti dell’azienda agricola Consiglio in Montecorvino Pugliano in provincia di Salerno.
Il procedimento di spremitura, a freddo ed esclusivamente meccanico, avviene entro ventiquattro ore dalla raccolta.
Correttamente, le leggi italiane ed europee impongono normative precise affinché un olio d’oliva si possa fregiare della denominazione di “extravergine”: bassa acidità (espressa essenzialmente dal benefico acido oleico, e non da acidi grassi saturi e polinsaturi, nocivi alla salute), presenza equilibrata di perossidi, assenza di pesticidi, insetticidi e acaricidi.
L’olio “Chiusa dei Longobardi” è un prodotto, leggero e fragrante, ha un tenore di acido oleico estremamente basso (intorno allo 0.20%) e rivela all’analisi spettrografica all’ultravioletto un fattore Delta K inferiore allo 0.004.
Il prodotto non è sottoposto ad alcun processo di filtrazione e viene conservato sotto atmosfera priva di ossigeno a temperatura controllata (18° C).
Raffaele Della Rocca chef di Masseria La Casella a Pontecagnano Faiano nel cuore della Piana del Sele e a breve distanza dal mare, qui propone una cucina genuina e raffinata, ispirata alle tradizioni del territorio. La formazione professionale dello chef Della Rocca è il frutto di un percorso tra strutture di rilievo e stage presso ristoranti stellati, poi ha abbracciato il progetto Masseria Casella creando una cucina nuova, attenta al particolare, al bello e al buono della terra, all’innovazione con i piedi ben saldi nella tradizione.
Preferendo la stagionalità dei prodotti, le antiche ricette della tradizione e applicando tecniche moderne con una particolare attenzione all’impiattamento per creare la giusta combinazione tra i 3 sensi: gusto, olfatto e vista.
Un grazie all’Azienda Masseria La Casella e allo chef Raffaele Della Rocca, per essere con noi a TuffOlio 2020, in questo viaggio del gusto tra i sapori dei territori italiani.
L’Hotel Ariston di Paestum ospiterà l’evento TuffOlio 2020, struttura di spicco, sorge in un territorio di eccezionale bellezza artistica e naturale, poco distante dal mare, come dal Parco e dal Museo Archeologico di Paestum, dov’è custodita la “Tomba del Tuffatore” manufatto di notevole valore storico-artistico risalente alla Magna Grecia, unica testimonianza figurativa di pittura greca. TUFFOLIO 2020 si svilupperà nei magnifici giardini dell’Hotel Ariston, dove si distingueranno spazi dedicati alla ristorazione, alla pizzeria con forni mobili e alla pasticceria e gelateria, non mancheranno i vini di qualità.
Sarà una festa dei sapori, un evento per ripartire con la fierezza della qualità, con l’energia che sempre ci contraddistingue, con la gioia di realizzare un altro sogno.
In questo preciso momento dobbiamo muoverci, lavorare, fare sogni da realizzare; la povertà della vita senza sogni è il peggior tipo di sconfitta.
NEL RISPETTO DEL REGOLE DI EMERGENZA COVID INGRESSO RISERVATO SOLO SU INVITO PER LA STAMPA E IMPRENDITORI DEL SETTORE ENOGASTRONOMICO.
Chiudi il menu